Come Valutare Investimenti in Oro

Un investimento in monete d’oro richiede la conoscenza di vari punti chiave, per valutarne la redditività e capire se, come e quanto capitale riservare a questo ramo degli investimenti in oro fisico.

Assieme all’acquisto di lingotti d’oro, la tipologia di investimento in monete è certamente la più diffusa in assoluto nel mercato dell’oro fisico. Per questo motivo, andiamo ora a capire come valutare questa particolare azione, scoprendo quanto può rendere rispetto alle altre forme di oro e i suoi lati positivi e negativi.

Quando effettuare un investimento in monete d’oro?
La domanda se la pongono molte persone ogni giorno, soprattutto chi per la prima volta decide di riservare una parte dei suoi risparmi all’oro fisico.

Investire in monete d’oro può fare al caso vostro in determinati casi, risultando la forma opportuna al cospetto di lingotti, azioni e altri titoli cartacei quando non avete grosse somme da investire.

Caratteristica fondamentale dell’investimento in monete d’oro è infatti la dimensione ridotta del bene che andiamo ad acquistare. Rispetto ai lingotti che possono arrivare a pesare diversi chilogrammi, infatti, le monete favoriscono varie tecniche di investimento in quanto più facilmente frazionabili, contraddistinte da un peso nettamente inferiore che può andare incontro a chi vuole investire meno denaro rispetto al costo di un lingotto.

Se acquistiamo un lingotto d’oro, durante il periodo di investimento abbiamo due scelte: tenerlo o venderlo. Come alternativa, un investimento in monete d’oro di peso analogo a quello del lingotto ci offre la possibilità, dopo un certo periodo, di venderne anche soltanto una parte in base all’andamento del mercato, tenendo per noi le restanti monete e proseguire così l’investimento.

Rispetto alle forme cartacee di investimento in oro, vale a dire i fondi comuni di investimento ETF, le monete (così come i lingotti) hanno il vantaggio di offrire ai possessori un maggior grado di sicurezza e volatilità, dal momento che avendo a disposizione oro fisico non dobbiamo passare tramite intermediari per averne accesso, nel caso in cui dovessimo avere scopi di vendita. Per molti, inoltre, il fascino dell’oro è irrinunciabile anche se parliamo di investimento.

Il segreto dell’investimento in monete d’oro
Oltre a quanto appena visto, un investimento in monete può portare un beneficio a cui probabilmente non avevate pensato, ma che in realtà si è già verificato in passato.

Viste le proprietà che contraddistinguono questa forma di oro fisico, in periodi di rialzo a lungo termine nel mercato dell’oro si presenta, così come per le altre forme, un aumento della domanda.

Mentre i lingotti rimangono facilmente reperibili, in caso di maggiore domanda l’offerta di monete d’oro potrebbe non accontentare tutti. Di conseguenza, può capitare che il prezzo delle monete d’oro diventi perfino superiore rispetto al contenuto effettivo dell’oro nella moneta. Esempio pratico accadde nel 1980 con le Marengo, che arrivarono ad un valore doppio rispetto al loro valore in oro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *