Come Scegliere il Nome per la Propria Azienda

Le imprese molto spesso dimenticano un aspetto fondamentale del creare una nuova attività. Il successo di un business in molti casi è influenzato dal nome che viene scelto per la propria attività. Scegliere il nome giusto significa trovare il modo di colpire l’attenzione del cliente, avvicinandolo. Il nome scelto deve raggiungere i nostri clienti e i nostri ipotetici collaboratori. Quando si pianifica un’attività la scelta del nome è una delle cose di maggiore importanza, da fare con il massimo impegno e la massima attenzione.

Il nome per una azienda
Il nome è un mezzo davvero potente per raggiungere I consumatori. Molto spesso viene considerato un aspetto secondario e chi apre un negozio o un’attività non si sofferma a valutare l’importanza che il nome che sceglieranno avrà sul successo che avranno. Le parole in generale sono di fondamentali perché arrivano dritte al nostro interlocutore. Ogni parola ha un peso e un effetto diverso, trovare il nome giusto per la propria azienda, vuol dire colpire i clienti e interessarli per aumentare il vostro successo. Il nome è il primo contatto che si ha con il cliente e molto spesso è ancora più importante dei prodotti o dei servizi che offrite.
Di seguito vi elenchiamo alcuni consigli che vi permetteranno di scegliere il nome migliore per la vostra attività, così da trarre il massimo vantaggio e profitto.

Un nome che “suona” bene se detto ad alta voce
L’allitterazione è un mezzo molto interessante.
Si tratta di ripetere una lettera o una sillaba, diciamo un suono, all’inizio di parole successive.
L’attenzione viene catturata dalla relazione fonetica delle parole. Scegliete la parola giusta e provate a pronunciarla a voce alta, deve suonare in modo perfetto, avere un suono accattivante.
Ricordate che il nome che sceglierete verrà pronunciato dalle persone che lo assoceranno quasi sempre anche alla vostra persona. Verrà pronunciato migliaia di volte soprattutto in caso di pubblicità di vario genere anche in tv o alla radio.

Nome significativo e facile da associare
Il nome che sceglierete dovrà dare immediatamente l’idea di cosa si tratta.
Niente nomi complicati, è fondamentale che il nome scelto non sia troppo generico, dovete scegliere un nome che sia semplice e diretto ma anche che vi permetta di distinguervi e lasciare intuire il servizio e i prodotti che offrite.
La pronuncia deve essere semplice sia in italiano che in altre lingue e deve essere un nome facile da memorizzare, quindi se possibile abbastanza breve.

Individuare quale immagine si associa al nome scelto
Il nome che sceglierete, deve offrire una vera e propria immagine.
Domandatevi qual è l’immagine che il cliente dovrà avere di fronte ai suoi occhi quando pronuncia il nome della vostra azienda. Per esempio se desiderate dare un immagine di un’attività legata al territorio in cui opera, scegliete un nome con origini antiche, un nome affascinante e mistico.
Se invece volete essere un po’ più originali, potete sfruttare un gioco di parole, senza però esagerare, oppure potete inventare voi stessi un nuovo nome.

Scegliere un nome che distingue
Risulta essere importante che il nome scelto vi distingua dal resto delle attività.
Dovete fare in modo che l’immagine che arriva al cliente sia di una compagnia professionale e affidabile al quale rivolgersi immediatamente. Non solo il nome deve essere veloce e originale, ma deve anche dare un input, un’idea su quella che è la vostra attività.
Il nome che avrete scelto verrà associato alla vostra attività, e sarà il nome che permetterà ai clienti di identificare la vostra compagnia, la sua attività, i prodotti e i servizi offerti.

Risulta essere utile affiancare un logo al nome
Il nome di un’attività la cui grafica è fondamentale e dovrà essere in grado di attirare i consumatori, può essere associato a un logo, che rafforzi e dia un ulteriore supporto al nome.
L’immagine del logo accompagnerà il nome scelto, colpendo il consumatore. Estremamente utile è affiancare al nome un logo che sia da supporto e che rafforzi il nome stesso.

Guardare al futuro
Non dimenticate di considerare che la vostra attività potrebbe espandersi e quindi il nome che avete scelto potrebbe non rientrare più nel quadro della situazione. E’ bene che il nome abbia un potere comunicativo forte già dall’inizio, per evitare in alcuni casi di doversi adeguare poi, con probabili difficoltà.

Chiedere aiuto a un esperto di naming
Trattandosi di un processo piuttosto complicato, potreste decidere di consultare degli esperti, soprattutto se considerate l’importanza di compiere la scelta giusta. Esistono delle aziende di “naming” che vi aiuteranno a trovare il nome giusto per la vostra attività.
Vi aiuteranno a evitare i nomi considerati poco efficaci e spiegarvi cosa invece potrà funzionare.
Ovviamente dovrete sostenere un costo, a volte piuttosto alto. Di solito assieme al nome la compagnia di naming troverà anche la grafica corretta e il giusto logo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *